Risotto agli asparagi selvatici

Ingredienti (per 4 persone)

  • 320 g di riso Carnaroli di Sardegna
  • 1 mazzetto di asparagi selvatici da 200 g
  • 1 scalogno
  • 60 g di burro
  • 60 g di Pecorino Romano DOP grattugiato (e alcune scaglie)
  • brodo di pollo
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.


Preparazione

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere molto lentamente con un filo d’olio extravergine d’oliva; unire il riso e tostarlo per alcuni minuti. Bagnare gradualmente con il brodo caldo e a metà cottura unire gli asparagi sbianchiti* tritati, ricordandosi di conservarne alcune punte per la guarnizione. Terminare la cottura, circa 16 minuti, spegnere il fuoco e mantecare col burro freddo, il Pecorino Romano, un filo d’olio e pepe. Impiattare e guarnire con le punte rimaste e il Pecorino Romano a scaglie.

*Sbianchire: sbollentare velocemente in acqua salata e tenere nel ghiaccio per conservare i colori vivi.

© 2017 Consorzio per la tutela de Pecorino Romano | Tutti i diritti riservati | P.iva 00958190910