Praline di Pecorino Romano, noci e misticanza

Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 g di latte
  • 200 g di panna fresca
  • 300 g di Pecorino Romano DOP
  • 20 g di gelatina in fogli
  • farina q.b.
  • uova q.b.
  • pane grattugiato q.b.
  • insalatine da taglio q.b.
  • noci q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.


Preparazione

Portare a 80° panna e latte, unire il Pecorino Romano grattugiato e lasciar fondere; aggiungere la gelatina (sciolta in precedenza in acqua fredda) al composto caldo,
 filtrare e far raffreddare in frigo.
 Una volta solidificato il composto, aiutandosi con uno scavino, fare delle palline da passare prima nella farina poi nell’uovo e nel pane grattugiato.
 Ripetere per altre due volte il passaggio nelle ultime due panature (nell’uovo e nel pane).
Friggere a 180° in olio di arachide e servire ben tiepide; comporre il piatto alternando le praline con la misticanza e le noci.

© 2017 Consorzio per la tutela de Pecorino Romano | Tutti i diritti riservati | P.iva 00958190910